RecBoot

RecBoot per Windows

Il modo più semplice per attivare la modalità di ripristino sul tuo iPhone

Hai problemi con il tuo iPhone ? Non preoccuparti, la maggior parte delle volte c'è una soluzione: la modalità di ripristino o ripristino. Fino ad ora era possibile accedervi solo premendo una combinazione di pulsanti, ma con RecBoot tutto diventa più semplice e basta un clic.

Visualizza descrizione completa

PRO

  • Entra in modalità di recupero con un clic
  • Può salvare il tuo iPhone

CONTRO

  • Funziona solo con sistemi operativi a 32 bit
  • Per utenti esperti

Buono
7

Hai problemi con il tuo iPhone ? Non preoccuparti, la maggior parte delle volte c'è una soluzione: la modalità di ripristino o ripristino. Fino ad ora era possibile accedervi solo premendo una combinazione di pulsanti, ma con RecBoot tutto diventa più semplice e basta un clic.

Una modalità iOS molto utile

La modalità di ripristino è la soluzione a molti problemi di iOS, quindi accedervi può aiutarti a ripristinare il dispositivo se un aggiornamento del firmware genera un errore che "uccide" il tuo iPhone.

Di solito, devi premere una combinazione di pulsanti sul dispositivo per eseguire un ripristino su iPhone. A volte questo non è possibile, soprattutto se il pulsante home su iPhone è danneggiato. Grazie a Recboot, puoi accedere alla modalità di ripristino senza premere alcun pulsante.

RecBoot attiva la modalità di ripristino con tre semplici passaggi: connetti il tuo iPhone al PC usando un cavo USB, esegui questo software e poi fai clic su Enter Recovery Mode . Quando non hai più bisogno di usare questa modalità, fai semplicemente clic su Esci dalla modalità di recupero e il tuo iPhone tornerà allo stato normale.

Usalo solo in circostanze specifiche

La modalità di recupero è stata progettata per utenti esperti che desiderano eseguire determinate operazioni sul proprio iPhone. Se non sei sicuro di cosa sia questa modalità, ti consigliamo di non utilizzarla, poiché attivandola entri nel cuore del sistema operativo del tuo iPhone.

Si dovrebbe anche tener conto del fatto che, per ora, RecBoot funziona solo con computer che hanno un sistema operativo a 32 bit . Se il tuo è a 64 bit, il programma non funzionerà. Speriamo che questo verrà risolto nei futuri aggiornamenti delle app.

Oltre a questo requisito, RecBoot richiede una versione 9.2 di iTunes , o precedente, e una versione 4.0 NET Framework.

Un salvavita per il tuo iPhone

RecBoot può riattivare un iPhone dopo che ha smesso di funzionare a causa di un fallito aggiornamento del firmware, e può anche recuperare i dati dal telefono che pensavi di aver perso. È incredibilmente utile purché tu abbia familiarità con la modalità di ripristino iOS.

Le più scaricate Backup e cloud storage per windows

RecBoot

Download

RecBoot 1.3

Opinioni utenti su RecBoot

Sponsorizzato×